Gli alunni del Liceo Scientifico G. Galilei e del Liceo Classico Umberto I di Palermo metteranno in scena il 17/04/02018 presso il Teatro Don Orione, in seno alla manifestazione Classici contro 2018 a cura dell'Università Cà Foscari di Venezia e dell'Università di Palermo, una lettura performativa del processo al filosofo Anassagora di Clazomene, su testo del Prof. Franco Giorgianni.

Corredata da essenziali didascalie utili all’orientamento storico, la performance è strutturata in tre parti: al Coro dei giudici ateniesi chiamati a pronunciare l’atto di accusa risponde il filosofo stesso con una appassionata rap-sofia, difesa in ritmo rap delle proprie ragioni filosofiche; chiude la rappresentazione l’accorato lamento in stile rebètiko di Eubulina, la serva personale di Anassagora.

Il coordinamento degli alunni sulla scena è a cura dei professori M. G. Picicuto, A. D’Attardi, V. Margiotta (Liceo scientifico G. Galilei classi 3 F- 3 E e 2 L), M. Rinaudo e R. Pomelli (Liceo classico Umberto I).

Vai all'inizio della pagina