RADIO100PASSI: UN LUOGO PER RIFLETTERE

Tra musica e interviste si racconta ai giovani la realtà dei migranti

Giovedì 16 Novembre 2017 il nostro Liceo ha organizzato un incontro per trattare l'argomento migrazioni nella sede di via Carducci. Alle ore 12:00 i ragazzi di "Radio100Passi", insieme alla prof.ssa Macaluso e alcuni suoi studenti, hanno presentato la "Carta di Palermo", un documento simbolo per la nostra città accogliente e multiculturale. La discussione radiofonica si è alternata con alcuni brani inerenti l'argomento "Immigrazione" (E. Bennato, I. Fossati, F. Mannoia, S. Bersani...) e, live, un brano eseguito dai Megahertz ("Ebano" dei Modena City Rumbles). A questa diretta radio è seguito un incontro, ripreso sulla pagina Facebook di Radio100Passi, con la giornalista RAI Lidia Tilotta, autrice del libro "Lacrime di sale". L'incontro, guidato dalla D.S. prof.ssa Rosa Maria Rizzo, è stato organizzato attraverso interviste poste dai ragazzi presenti (coordinati dalla prof.ssa Vita Margiotta). Alcune letture di brani significativi del libro sono state proposte dalla stessa dott.ssa Tilotta; momenti emotivamente coinvolgenti sono stati quelli in cui alcuni allievi del gruppo ASL "Produttori/Esecutori di eventi musicali" (coordinati dalla prof.ssa Elisa La Scala) hanno letto passi del libro accompagnati dalle melodie dei Megahertz. A conclusione della giornata un volontario rappresentante di Amnesty International, il Dott. Alberto Calascibetta, ha dialogato con la prof.ssa Claudia Stassi sui temi dell'emigrazione affrontati dalla ONG.

Una giornata densa di contenuti per riflettere sulle sventure di uomini, donne e bambini che cercano un posto migliore lontano da guerra, fame e povertà in un clima di serena sinergia tra docenti e allievi pronti a diffondere un importante messaggio di solidarietà.

(C. Vitale - G. Ravvolgi - M. Pilato - A. Catarinicchia - A. Ribaudo)

 

 

 

 

Il Teatro Biondo in via Carducci

Presentazione libro "Lacrime di sale"


Una giornata in via Carducci
RADIO100PASSI: UN LUOGO PER RIFLETTERE

Conosci la nostra scuola?

Oltre il 25 Novembre

Festival delle letterature migranti

Vent’anni di “Repubblica”
Il Galilei va …  al Massimo!


Go to top