Il Direttore artistico del Festival delle letterature migranti , Davide Camarrone , ha proposto al nostro Liceo un interessante percorso di alternanza scuola- lavoro che ha visto il coinvolgimento di diversi studenti  e studentesse delle classi quinte, che hanno dato il loro contributo all'organizzazione di straordinari eventi culturali che si sono svolti nella nostra città dal 4 all'8 ottobre.
  Venerdì  6  alle ore 10 presso i locali di via Carducci, confiscati alla mafia ed affidati al  Liceo   Galileo Galilei dall' USR Sicilia, gli  alunni  delle classi V F e V M , coordinati  dalle prof.sse Claudia Stassi, Luciana Lupo ed Elena Di Liberto , hanno  avuto il privilegio  di dialogare con Davide Camarrone e lo scrittore italo - siriano Shady Hamadi sui temi del fondamentalismo islamico , della guerra siriana e della letteratura come strumento di conoscenza di sè  e del mondo che ci circonda.
La diretta Facebook dell'incontro è stata curata  da Radio 100 Passi con il supporto tecnico degli studenti del gruppo Webradio , guidati  dal presidente del Circolo di musica e cultura Danilo Sulis .
Grande plauso espresso dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Rosa Maria Rizzo.

  

        

       

Go to top