CUNTARE A CANTATA
Tessere il tempo…”

Fare scuola con l’ Economia
              
   La mattina del 30 maggio 2017 ha avuto luogo nell’aula Magna Santangelo del nostro Istituto uno spettacolo che ha visto come protagonisti i ragazzi del gruppo musicale “MEGAHERTZ” ed il gruppo ASL (Produttori ed esecutori di eventi musicali) delle classi III e IV.
   Il progetto, coordinato dalla prof.ssa Elisa La Scala, aveva lo scopo di far conoscere ai giovani l’esistenza di una realtà imprenditoriale sorta alla fine ‘800: la fabbrica tessile Gulì, emblema dell’economia palermitana.
   L’attività ha voluto conciliare l’aspetto musicale e quello drammaturgico, presentando la storia della fabbrica in chiave allegorica.
   Tutte le informazioni sono state rese note dal sig. Giacomo Gulì, il nonno di un’ alunna del nostro Liceo, Valeria Curallo, che ha interpretato (insieme ad uno straordinario Claudio Accardi, coprotagonista) il ruolo di un’operaia ed ha cantato alcuni brani selezionati dai ragazzi del gruppo musicale.
   La sinergia di talenti drammaturgici, vocali, strumentali, nonché la competenza fonica del gruppo di musica elettronica, ha determinato un’atmosfera di intensa partecipazione al momento espressivo, ma soprattutto ha garantito quel binomio apprendimento-emotività, base necessaria per ogni azione educativa.
   
Alessandra Valenti V G

Go to top